Sono sempre stata una ragazza tranquilla, non ho mai dato modo ai miei genitori di preoccuparsi, andavo bene a scuola, avevo dei buoni amici, frequentavo la chiesa e stavo sempre per conto mio, senza dare fastidio agli altri.
Ma non ero una persona felice, mi sentivo con un vuoto dentro, che non riuscivo a spiegarmi.
Questo mi ha portata ad entrare in una specie di depressione, tant’è che molto spesso, piangendo, chiedevo a Dio che senso avesse la mia vita.
Sentivo dire da altre persone che avevano conosciuto Dio personalmente, ma per me non era così, e lo desideravo.
Un giorno Dio mi ha risposto. Ha parlato al mio cuore dicendomi che ero preziosa, che mi amava e che aveva un proposito per me.
Da quel giorno tutto è cambiato. Dio mi ha dato speranza per il futuro e quel vuoto che sentivo è stato riempito dal suo amore. Oggi sono una ragazza felice, sorridente, positiva, certa di avere un proposito e posso dire con certezza, che senza di Lui io non sarei tutto questo.